PCTO - Alternanza scuola-lavoro

PERCORSI PER LE COMPETENZE TRASVERSALI E PER L'ORIENTAMENTO

I “Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento” (PCTO),  prima Alternanza Scuola-Lavoro, sono stati adottati dal MIUR con decreto legislativo 77/2005 e riformulati nel Decreto Ministeriale 774 del 2019, che ne contiene le Linee guida. Il monte ore minimo per indirizzo di studio è stato rimodulato invece nella Legge n. 145 del 30 dicembre 2018, stabilendo che le attività impegnino per un monte ore:

  • non inferiore a 210 nel triennio terminale del percorso di studi degli istituti professionali;
  • non inferiore a 150 nel triennio terminale del percorso di studi degli istituti tecnici;
  • non inferiore a 90 nel triennio terminale dei licei.

I Percorsi per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento costituiscono un vero e proprio potenziamento dell’offerta formativa per gli indirizzi di studio dell’Istituto e sono parte integrante del curriculo scolastico; essi sono integralmente inseriti nel percorso complessivo di istruzione e formazione dello studente. Le esperienze formative svolte nel triennio sono oggetto di discussione nel colloquio dell’Esame di Stato, in cui lo studente espone i tratti più significativi del percorso triennale svolto.

Tutte le attività condotte nei PCTO sono orientate all’acquisizione sia delle competenze tipiche dell’indirizzo di studi prescelto che delle competenze trasversali, con il fine “di incrementare le opportunità di lavoro e le capacità di orientamento degli studenti”.

Tali percorsi sono promossi dalle istituzioni scolastiche, con il supporto ed il contributo dei rapporti tra scuola e territorio, con enti, associazioni, fondazioni, cooperative, studi professionali, imprese, che accolgono i nostri studenti nelle varie esperienze di tirocinio, in lezioni e corsi o seminari nei vari settori di specifico interesse. Ciascun percorso è strettamente legato alle specifiche esigenze formative dello studente e alle competenze da conseguire, in coerenza con suo il profilo educativo, culturale e professionale proprio dell’indirizzo frequentato, nell’ambito delle opportunità culturali, economiche e formative offerte dal territorio.

Tutte le classi del triennio realizzano i PCTO, se pur con modalità differenti, secondo progetti declinati per anni di corso e per singole classi, progetti che sono deliberati dal Collegio docenti ed adottati formalmente da ogni consiglio di classe. In ogni classe e per ogni alunno, è prevista la nomina di un tutor della scuola, oltre che di un tutor esterno, che ne possa seguire sia il lavoro in classe che quello esterno, che si occupi della individuazione più idonea dell’ente, società o associazioni, e possa fornire un adeguato supporto ed affiancamento di lavoro allo studente per la realizzazione dell’attività prevista.

I Referenti sono:

Tecnico Commerciale: Prof.ssa Brunetti Elena Lisa

Tecnico Geometra: Prof. Specchio Alessandro

Professionale Socio-Sanitario: Prof.ssa Volpe Mariantonietta